Recentemente, una donna mentre guidava attraverso lo stato messicano della Baja California, ha avuto la prontezza di tirare fuori il suo cellulare per filmare quello che viene chiamato il primo avvistamento  di un oggetto di origine extraterrestre del nuovo anno.

Il video sembra mostrare un oggetto verticale misterioso, che si libra nel cielo arancione sopra i tetti delle abitazioni mentre le persone  si trovano lungo la strada.

Secondo l’esperto di UFO Pedro Ramirez, c’è stato un picco nelle attività aliene negli ultimi due mesi del 2017, probabilmente a causa dei lanci spaziali Top Secret della NASA e SpaceX. Con altri lanci già programmati nei prossimi mesi, suppone che ci saranno ancora più eventi misteriosi  e avvistamenti UFO molto intensi.

Inoltre, Ramirez afferma che gli alieni sono a conoscenza dei recenti lanci missilistici e molti di questi li hanno identificati come “materiale bellico”. Ha anche affermato che il 2018 sarà grande per coloro che stanno seguendo il fenomeno. “Gli Extraterrestri sono preoccupati dalla nostra attività, stanno monitorando sempre più il nostro pianeta come negli anni della guerra fredda o dell’ultimo conflitto mondiale”, ha affermato  Ramirez.

Detto questo, mentre molti sono incuriositi dal presunto avvistamento alieno, altri sono scettici. Alcuni dicono che sembra piuttosto una persona che prova un jetpack e altri pensano che il video sia falso. Il fatto strano che testimoni confermano di non aver ascoltato nessun rumore proveniente dall’UFO, come può quindi trattarsi di un jetpack? Secondo gli ufologi, si tratta senza ombra di dubbio di velivoli ad antigravità di origine aliena, che come detto da Ramirez, sorvegliano le attività umane per cercare di scongiurare un conflitto nucleare che sarebbe catastrofico non solo per la Terra e l’Umanità, ma anche per altre razze extraterrestri che abitano altri sistemi stellari. Come dice un detto indiano “Siamo tutti Correlati”!!

A cura della Redazione Segnidalcielo