loading...

Gli esperti stanno effettuando ricerche con apparecchiature laser e infrarossi all’interno della Grande Piramide di Giza, dato che credono che ci sia almeno una o più camere segrete nascoste nel suo interno. I ricercatori affermano di aver rilevato alcune “cavità” all’interno del monumento che potrebbe provare quello che molti suppongono siano stanze nascoste contenenti segreti di 4.000 anni fa.

Pyramids.jpg

Un progetto chiamato ScanPyramids utilizza la termografia a infrarossi e varie altre tecniche per cercare le camere nascoste all’interno della Grande Piramide di Giza. Finora, gli esperti hanno trovato diverse anomalie all’interno della piramide e dicono che potrebbero presto rivelare il loro contenuto. Utilizzando la termografia a raggi infrarossi, gli scienziati rilevano l’energia emessa da un oggetto convertendola in temperatura. Visualizza un’immagine della distribuzione della temperatura, consentendo agli esperti di identificare oggetti nascosti.

Risultati immagini per Scan Pyramids

Gli archeologi utilizzano anche scansioni 3D con apparecchiature laser. Infatti i laser rimbalzano gli impulsi di luce dagli interni o spazi stretti di una struttura per creare una mappa dettagliata. Una volta che gli esperti completano la scansione, i dati ottenuti possono essere convertiti in un modello 3D estremamente dettagliato.

Immagine correlata

Credit: Simulation by K. Morishima (Nagoya University) and Benoit Marini for ScanPyramids, results by K. Morishima (Nagoya University) for ScanPyramids

Ultimo ma non meno importante tecnica di rilevamento che gli scienziati utilizzano, è il rivelatore di raggi cosmici. Ciò consente agli scienziati di individuare i muoni che si creano quando i raggi cosmici attraversano l’atmosfera del nostro pianeta. I muoni sono completamente innocui e passano facilmente tra le persone e edifici. I Muoni passano attraverso le roccie e altri materiali densi ma alla fine rallentano e si fermano. Gli scienziati vogliono prendere i muoni dopo aver viaggiato attraverso una struttura – come una piramide – e misurare le loro traiettorie e l’energia. Ciò può aiutare gli scienziati a creare un’immagine 3D che può rivelare camere nascoste. I ricercatori con ScanPyramids sperano di risolvere numerosi enigmi che circondano la Grande Piramide.

Risultati immagini per Scan Pyramids

Resta inteso come uno dei “vuoti” sia nascosto dietro la facciata nord della Piramide. “Potrebbe avere la forma di almeno un corridoio che entra nella Grande Piramide” ha detto Mehdi Tayoubi, presidente dell’Istituto HIP he sovrintende al progetto ScanPyramids. Tuttavia, gli scienziati ora credono anche che possa esserci un secondo vuoto nascosto situato sotto uno dei corridoi discendenti all’interno della Grande Piramide di Giza.

‘Tutti i dispositivi che mettiamo in atto sono destinati a vedere dove si trova la cavità. Sappiamo che c’è, ma stiamo cercando di scoprire dove “, ha detto Mehdi Tayoubi. La Grande Piramide di Giza è una delle strutture antiche più impressionanti della superficie del pianeta e rimane la più alta struttura artificiale della terra per quasi 4.000 anni. Ed è l’unico monumento sopravvissuto dalle antiche Sette Meraviglie del Mondo.

loading...

Immagine correlata

Akenaton

Gli esperti nel mese di Ottobre 2016 hanno annunciato che la Grande Piramide potrebbe contenere parecchie camere e luoghi segreti, ancora tutti da scoprire, ma gli esperti dicono che non è ancora chiaro che cosa possano contenere. Tuttavia, la tecnologia attualmente in uso potrebbe aiutare gli archeologi nel prossimo futuro a “dare un’occhiata ad un’antica capsula del tempo dell’epoca egiziana”, che potrebbe aiutare a risolvere molti misteri che circondano la civiltà del fiume Nilo.

A seconda di quanto gli esperti scoprono all’interno della Grande Piramide di Giza, gli archeologi sperano di utilizzare tecniche e strumenti simili per individuare l’eterno luogo di riposo della leggendaria Regina Nefertiti, moglie di Akhenaton, uno dei governanti più controversi che mai governasse l’antico Egitto.

A cura della Redazione Segnidalcielo

loading...