Uno spettacolare cerchio nel grano ha fatto la sua comparsa il 4 Giugno 2018 in un campo di frumento a Ackling Dyke, vicino la cittadina di Sixpenny Handley nel Dorset (UK). L’agroglifo del diametro di oltre 100 metri, è stato sorvolato dal drone del ricercatore Matthew Williams, che come solito registra spettacolari video dei Crop Circle che compaiono in Inghilterra. Secondo i ricercetori il Crop Circle rappresenta il simbolo dei ” Sette Angeli dell’Apocalisse sulla Terra”.

La formazione, secondo Jonas Passos rappresenta un modello familiare, iniziatico, alchemico che parla di trasformazioni.  Alchimia dei sette metalli, l’Alchimia dei Sette Angeli nell’Apocalisse della Terra. “Qui possiamo vedere la rappresentazione di un grande cerchio con una stella a sette punte al centro, forse rappresenta  i Sette Angeli, con 14 scomparti nel perimetro esterno della stella, contenenti spirali di 4 turni. Rivelazione 14: 4! E guarda la piccola collina, il monte Sion prima dei 144.000! Rivelazione 7, il sigillo del 144 000. Le sette trombe hanno già iniziato a suonare. A prima vista, un simbolo dell’attuale processo globale, le trasformazioni che accelerano.  Il lavoro dei sette angeli, la stella dell’amarezza sul mondo”.

“Prima di tutto, è importante sapere che la stella a sette punte, oltre alla stella a otto punte, è un simbolo iniziatico dell’antichità, perché il numero sette era consacrato a Dio, allo spirituale, ed è un numero di totalità : Sette giorni di creazione, sette angeli, sette sigilli, sette trombe e sette ciotole dell’Apocalisse, sette chiese e sette stelle nella mano del Signore, ecc. E nel mondo fisico, sette colori, sette note musicali, sette giorni della settimana, sette metalli di alchimia, sette pianeti, ecc.

Nota il giorno profetico di Israele, il 14 maggio. La stella è avvolta da 14 compartimenti, e l’immagine separata di ogni cerchio e due onde sembra suggerire un angelo: i sette angeli in azione nell’alchimia della trasformazione planetaria noto con il nome di APOCALISSE! Altri cerchi nel grano con la stella Setenary sono apparsi prima di questa formazione negli anni passati, con messaggi importanti”. 

Sempre secondo Passos il crop circle raèppresenta quindi i Sette Angeli attorno alla Terra che accelererà le sue trasformazioni. Anche questa Seven Star sembra rappresentare che l’umanità è entrata nei famosi Sette anni di trasformazioni finali prima dell’Apocalisse. Forse una coincidenza che il Vulcano di Fuoco in Guatemala è esploso la notte del 3 Giugno 2018,mentre  in Inghilterra faceva la sua comparsa il cerchio nel grano di Ackling Dyke?

Il Ritorno dei Popoli stellari

Secondo il ricercatore Red Collie (Dr. Horace R. Drew), il nuovo crop circle di Ackling Dyke del 4 giugno 2018 ricorda una scena di un film intitolato “The Arrival” (2016). “Gli “eptapodi alieni” arriveranno presto sulla Terra, o è solo uno scherzo intelligente degli artisti o creatori dei cerchi? E se un vero  che arrivano gli alieni, questi sono amichevoli e si presentano sulla Terra  pianificando il prossimo futuro. Forse possiamo dirlo studiando i dettagli di questa foto del crop circle, vedere quando esattamente potrebbe essere?  ”

Il nuovo agroglifo di Ackling Dyke del 4 giugno 2018 mostra una “stella a sette punte”, con “piccoli gioielli rotondi” e simboli azteco-maya per “calendario” attorno alla parte esterna. Ognuno di questi simboli azteco-maya sembra rappresentare un anno di 360 giorni, o un “tun” nel loro calendario a conteggio lungo. Possiamo dire che il significato esatto di questi simboli, confrontandoli con simboli simili tracciati all’esterno, potrebbero rappresentare il “Copricapo di Quetzalcoatl” simile a quello del pittogramma del 5 luglio 2009 (riquadro in basso a destra nella diapositiva mostrata sopra).   Questa foto del raccolto sembra anche rappresentare una parodia comica di un film di fantascienza del 2016 chiamato “Arrival”. In quel film, “eptapodi alieni” (un po ‘come polpi altamente evoluti) vengono sulla Terra in una flotta di grandi astronavi. Quindi cercano di comunicare con gli umani sulla Terra, spruzzando “cerchi di inchiostro” molto modellati dai viticci a sette punte che usano per “mani”.  Forse qualche relazione con il vero fenomeno dei “cro p circle”? “

Ora, se gli attuali extraterrestri pianificano di arrivare presto sulla Terra, creando così un vero e proprio “Arrivo”, possiamo dirlo studiando i dettagli complessi di questa immagine di coltura e le sue caratteristiche paesaggistiche circostanti, quando esattamente potrebbe essere?   Vediamo se veramente questi cerchi nel grano sono realmente profetici.” Un ringraziamento va al sito www.cropcircleconnector.com per la diffusione delle immagini.

A seguire le spettacolari immagini registrate da Matthew Williams!

A cura della Redazione Segnidalcielo

Immagini tratte da: www.cropcircleconnector.com