Ci è pervenuta altra segnalazione di un video che mostra un enorme “oggetto cilindrico” entrare nel vulcano Popocatepetl durante l’eruzione del 30 Gennaio 2018. Ad investigare e presentare questo video è stato l’Ufologo messicano Pedro Ramírez, che su Facebook ha presentato il video.

 

Il misterioso oggetto non è visibile nelle immagini registrate dal CENAPRED per via della velocità dei frame video, ma ad una attenta analisi e al rallenty del filmato, è ben visibile un oggetto a forma di sigaro che a forte velocità proveniente dall’alto, entra nel Vulcano Popocatepetl durante la violenta esplosione.

Gli esperti UFO dichiarano che questo oggetto somiglia a quello filmato il 25 Ottobre 2012, in cui si poteva  osservare un UFO di forma cilindrica della lunghezza di 200 metri entrare nel cono vulcanico del Monte Popocateplet. Nessun velivolo può avvicinarsi al vulcano per un aerea interdetta al traffico aereo di circa 10 miglia. Sono moltissimi gli avvistamenti di UFO cilindrici che vengono visti entrare e uscire dal Popocatepetl e c’è chi avanza l’ipotesi che vi sia una base extraterrestre sotto il vulcano.

Risultati immagini per ovni cilindrico en el popocatepetl

Immagine correlata

La videocamera che aveva registrato il misterioso oggetto appartiene al gruppo di telecamere di sorveglianza del centro di allarme geologico e vulcanologico messicano CENAPRED. “Molti ricercatori, – afferma Ramirez – sono rimasti sbalorditi dalla presenza di questo enorme oggetto e non sanno dare  una spiegazione plausibile.

A cura della Redazione Segnidalcielo