loading...

Un gruppo di archeologi Britannici ha trovato un’antica “città di Giganti” in Etiopia orientale, nella regione di Harlaa, costruita nel X secolo a.C.

La scoperta rivoluziona il nostro concetto sul commercio in Etiopia, ormai Archeologicamente abbandonato. La straordinaria scoperta dimostra che questa zona era u centro di commercio. Il professore Timothy Insoll, dell’università di Extere, responsabile della spedizione.

La squadra ha trovato gioielli e oggetti di vario tipo provenienti dal Madagascar, Maldive, Yemen e Cina.

Insoll Harlaa probabilmente era una comunità di artigiani. I residenti formarono la popolazione della città con altre comunità e commerciavano con i popoli del Mar rosso, l’Oceano Indiano e presumibilmente con il golfo persico.

Etiopia: Gli archeologi scoprono un'antica città di Giganti

Etiopia: Gli archeologi scoprono un'antica città di Giganti

Secondo la BBCnon vi è nessuna certezza che i Giganti vivevano in queste zone. la versione ufficiale è che le case sono state costruite con pietre di grandi dimensioni, ma che potevano essere alzate anche da persone comuni.

Voi cosa ne pensate? lasciate un commento…:)

via NuovoUniverso

loading...
loading...