Qualcosa o qualcuno ci sta avvertendo di un Evento Cosmico? Un nuovo Crop Circle, il secondo dopo quello del 9 Giugno 2018, si è manifestato nei campi di frumento a  Hackpen Hill, nel Wiltshire, il 23 giugno 2018. Questo pittogramma, secondo molti ricercatori che studiano da anni questo fenomeno, potrebbe essere collegato con il crop circle di Hackpen Hill, il primo che si è manifestato nella zona, il 9 giugno, 14 giorni fa caratterizzato da quattro stelle a 5 punte e un cerchio centrale con 5 punti simili a una croce.

Crop Circle di Hackpen Hill del 23 Giugno 2018

Crop Circle di Hackpen Hill del 9 Giugno 2018

Il pittogramma del 23 Giugno che si trova in un campo di frumento adiacente a quello dove è comparso il crop circle del 9 Giugno, presenta una stella a 5 punte, o meglio,  una stella che ruota all’interno di due anelli o cerchi che potrebbe rappresentare il Sole Centrale o Grande Sole Centrale galattico.  Poiché la Terra ruota in senso antiorario, si muove verso sud, che è il punto in cui si trova il centro della Via Lattea e il Sole Centrale Galattico che i Maya chiamavano La farfalla Cosmica o Hunab Ku, un grande Stargate da dove ha origine la vita.

In questo secondo crop circle, la quinta stella, potrebbe rappresentare la Full Moon e Vega in congiunzione del 28 giugno, e potrebbe fare indicazione diretta al film CONTACT!

Un Evento Cosmico di natura sconosciuta?

In questo Crop Circle alcuni ricercatori vedono il passaggio alla 5 Dimensione, mentre altri vedono un avvertimento universale, dove ci sarà un evento cosmico senza precedenti nella storia dell’umanità, un fenomeno di natura sconosciuta per la scienza; secondo molti veggenti sarà come accendere una luce dalla profondità del Cosmo, che proviene direttamente da Dio e che avrà una grande ripercussione sulla terra per circa 20 minuti. Sarà visibile all’occhio umano ma potrebbe anche essere una forza invisibile che agiterà la coscienza degli uomini, causando negli esseri umani un grande shock emotivo, psicologico e spirituale, tuttavia non produrrà alcun danno fisico diretto; tuttavia, potrebbe benissimo essere definito come ” l’ultimo sforzo dal cielo”, affinché l’umanità abbia una chiara coscienza di Dio e del peccato, ampliando la dimensione spirituale e la comprensione della MAGNITUDINE della distanza che abbiamo creato da Dio a causa dei nostri peccati.

Un grande test per la coscienza dell’umanità

In altre parole, questo Avvertimento universale sarà un grande test per la coscienza dell’umanità, non sarà, tuttavia, qualcosa che cambierà il corso degli eventi catastrofici che dobbiamo affrontare, piuttosto sarà un’opportunità per cambiare la nostra visione riguardo a questa realtà, potendo ricavarne enormi benefici spirituali.

Questo evento ampiamente rivelato da Dio a molti dei Suoi strumenti in tutto il mondo, non è in realtà ampiamente conosciuto pubblicamente, e allo stesso tempo non è credibile da altri; indubbiamente il lettore si chiederà perché è rimasto qualcosa di così enormemente silenzioso? Forse la risposta è perché non è stata collegata né alla scienza (perché manca di elementi tangibili), né alla religione (a causa della sua natura di rivelazione privata) che alla fine rimane unicamente per gli uomini di fede. Alcuni dei messaggi dati da Gesù e dalla Beata Maria attraverso le anime scelte nel corso degli anni spiegano o hanno dato qualche conoscenza dei dettagli riguardanti la sua natura, e gli effetti che la razza umana sperimenterà, e il tempo in cui questa grande Avvertenza di Dio all’umanità si verificherà.

Va detto che questa conoscenza è data a strumenti scelti sotto forma di locuzioni interne, molte volte accompagnate da visioni e anche in forme mistiche, vale a dire, per sperimentare l’evento nella sua natura umana – spirituale, sentendo in questo modo gli effetti che l’Avvertenza creerà, fornendo così la conoscenza della sua vera grandezza.

Il Sacro Grembo che concepisce un Grande Angelo per la Terra

Secondo il ricercatore Jonas Passos, in questo secondo crop circle, vi è un messaggio che potrebbe avere qualche connessione con gli Angeli.  “Raccogliendo le immagini degli ultimi cerchi nel grano – commenta Jonas –  confrontandoli con Hackpen Hill (il secondo crop circle), nella visione di una sfera vuota contenente la stella al suo interno, e sapendo che nell’antichità gli angeli erano rappresentati dalle stelle, questo crop circle potrebbe annunciare nel giorno della luna piena, una congiunzione con Saturno in allineamento con la stella Vega, la quinta stella più luminosa del cielo, che avverrà il 28 giugno 2018. Questo crop circle può rappresentare un Sacro Grembo che concepisce un Grande Angelo per la Terra. Il Nome dell’Angelo è stato scritto in molti e molti cerchi nel grano … da allora! Gli angeli non sono come gli umani, si incarnano sotto la più grande forza delle stelle, e una stella del cielo li rappresenta nella Terra, nella sua missione.”

ASSENZIO- NEMESIS?

“Il terzo angelo suonò la sua tromba, e una grande stella, ardente come una torcia, cadde dai cieli nella terza parte dei fiumi e delle fontane d’acqua, e il nome della Stella è Assenzio (Assenzio)”  Rivelazione 8: 10 -11.

Rivelazione 9 parla della stessa stella, la cui azione è sulla Terra e all’interno della Terra, che apre l’Abisso, cioè, questo cerchio nel grano mostra, tra le altre cose, l’influenza gravitazionale della stella nascosta (che cade simbolicamente dal cielo ) e che sta disturbando il nucleo della Terra e causando tutti gli effetti che abbiamo visto in superficie, in una marcia crescente e su larga scala. La stella influenza con la sua perturbazione gravitazionale l’interno della cavità della Terra e la stella rappresnetata nel crop circle potrebbe rappresenta NEMESIS e la sua influenza. Nemesis, o Absinthium, può avere effetti sul nucleo planetario della Terra scatenando una azione destabilizzante per la crosta terrestre e per l’Umanità. Dimenticavo dirvi che ill nome del terzo Angelo (Venere) è Uriel (U).”

Nel video spettacolare registrato dal nostro amico Matthew Williams, potete osservare i dettagli della complessità interna, di come è stato crato questo spettacolare cerchio nel grano o agroglifo.

A cura della Redazione Segnidalcielo

Le immagini sono copyright by : www.cropcircleconnector.com