Il 21 giugno 2018, un esplosione avvenne nel cielo, sopra la città russa di Lipetsk:  Il fenomeno insolito spazio è stato visto dalle città di Kursk, Voronezh e Oriol, e alcuni residenti erano sorpresi di vedere la palla di fuoco esplodere nel cielo, per poi ricadere velocemente verso la Terra: la Nasa conferma oggi, che si è trattato della caduta di un asteroide.

Anche se la NASA sostiene di iniziare i piani per rilevare asteroidi potenzialmente pericolosi,  non è stata in grado di rivelare questa “space rock” in direzione Russia: il Jet Propulsion Laboratory  presso il California Institute of Technology (Caltech), ha rilevato l’asteroide solo dopo l’esplosione rivelando che il corpo spaziale, ha raggiunto la superficie terrestre ad una velocità di  14,4 chilometri al secondo.

NASA e asteroidi

Nathan Myhrvold,  ha criticato la NASA e Mission Study Explorer a infrarossi (NEOWISE ), oltre ad accusare l’agenzia spaziale di nascondere la verità riguardo gli asteroidi. In una recente intervista con il quotidiano britannico The Guardian, Myhrvold spiega come la NASA analizzi i dati raccolti dalla missione NEOWISE negli ultimi quattro anni, accusando i membri del team NEOWISE di nascondere la verità sugli asteroidi, scegliendo di non pubblicare importanti informazioni che potrebbero rivelarsi molto utili. Secondo Myhrvold , se la NASA ha sovrastimato o sottovalutato la dimensione degli asteroidi negli ultimi anni,  potrebbe essere un vero disastro.

“L’effetto cambia a seconda delle dimensioni dell’asteroide e di cosa è fatto ” , ha detto Myhrvold ” Gli studi sono stati annunciati con un’accuratezza di più o meno il 10 percento. In effetti, è più simile al 30-35 percento. Quello a livello generale. Se si guardano sottoinsiemi specifici, alcuni di essi vengono disattivati ​​di oltre il 100 percento. “

Missione NEOWISE

Con un comunicato stampa presentato all’inizio di quest’anno, la NASA informa che la missione NEOWISE è stata riavviata a dicembre 2013, quattro anni dopo il suo lancio, e due anni dopo essere stata temporaneamente messa in ibernazione. Fino ad aprile, la missione aveva rilevato un totale di 29.375 oggetti spaziali in quattro anni, inclusi 788 asteroidi e 136 comete. Dieci di questi oggetti sono stati classificati come asteroidi potenzialmente pericolosi (PHA), a causa delle loro dimensioni maggiori e della loro vicinanza all’orbita terrestre.

Ma Myhrvold sostiene che la NASA teme di dover ammettere di aver commesso degli errori:

“Le persone mi hanno suggerito che il motivo per cui la NASA non ha voluto ammettere che qualcosa non va con i dati, è che temono che danneggia le possibilità di Neocam, un telescopio di circa 500 milioni di dollari, trovare asteroidi che potrebbero avere un impatto contro la Terra “

Le forti dichiarazioni di Myhrvold,  hanno causato ovviamente, un terremoto nella comunità scientifica e gli scienziati del team NEOWISE hanno dato una risposta altrettanto forte:  “Il team di NEOWISE si distingue per i dati e le scoperte scientifiche che sono stati pubblicati in diversi articoli pubblicati da altri ricercatori “, ha detto un portavoce della NASA, in una dichiarazione ufficiale “la NASA è sicura che i processi e le analisi eseguite dal team di NEOWISE sono validi, come verificato da ricercatori indipendenti.”

Quello che molti si chiedono però, e se la NASA sia veramente in grado di rilevare l’arrivo di asteroidi potenzialmente pericolosi per il pianeta terra: gli esperti del settore ammettono che finora siamo stati molto fortunati, perchè un asteroide di 1 km o più, potrebbe porre fine alla nostra civiltà in qualsiasi momento.

Forse il fatto più allarmante è che solo il 10% dei 10.000 asteroidi potenzialmente pericolosi,  sono stati rilevati dai sistemi più avanzati. Si stima  inoltreche gli oggetti spaziali di queste dimensioni abbiano un impatto sulla Terra approssimativamente una volta ogni 1.000 anni, quindi in questo momento stiamo già superando tutti i calcoli.

di Monica E

Per la Redazione Segnidalcielo

L’articolo La NASA può realmente prevedere l’IMPATTO di un Asteroide sul Pianeta Terra?proviene da Segni dal Cielo.