Un affascinante immagine di un enorme oggetto sferico sconosciuto che si trova vicino al Sole, è stata catturata dalla sonda spaziale della NASA SDO – Solar Dynamics Observatory – AIA 171 il 14 giugno 2017.

La NASA spiega che “in rare occasioni” il processore di immagine della onda spaziale può diventare sovraccarico con conseguenti immagini corrotte, ma in questo caso l’immagine è completamente chiara e si vede abbastanza bene un oggetto non identificato che certamente non si presenta come un effetto di sovraccarico ma si vede benissimo che è un grande oggetto luminoso che possiede caratteristiche che lo rende gassoso e che si trova verso l’esterno della corona solare, quindi a poca distanza dal Sole.

Oltre alla presenza di  questo oggetto anomalo, il video che vi mostriamo di seguito, fa vedere diverse altre misteriose anomalie vicino al sole, come lo spostamento di una cometa e altri detriti verso la parte interna del sistema solare. Di cosa si tratta? Alcuni cospiratori dichiarano che si potrebbe trattare della stella Nemesis, e che la notizia recente data dai media il 15 Giugno 2017, relativa alla scoperta di questa seconda stella “killer”, non è un caso e che farebbe scopa con questa news dell’avvistamento di un oggetto luminoso gassoso vicino al Sole.

A cura della Redazione Segnidalcielo

loading...
loading...