MARTE, il Rover Opportunity fotografa un misterioso “Dispositivo Alieno” nella regione Meridiani Planum

0
254

Le immagini che vi mostriamo, riguardano una misteriosa anomalia fotografata dal Rover Opportunity nella Meridiani Planum, una pianura situata in prossimità dell’equatore di Marte. Questa zona ospita una rara formazione mineraria di ematite cristallina grigia. Sulla Terra l’ematite si forma in sorgenti termali o in pozze d’acqua stagnanti; quindi molti scienziati ritengono che l’ematite del Meridiani Planum possa essere indicativa della presenza di antiche sorgenti termali o della presenza di acqua liquida sul pianeta.

Proprio in una delle ultime fotografie scattate da Opportunity, (SOL – 855) che dopo ben 15 anni di onorata carriera  ha smesso di funzionare, si può osservare un misterioso oggetto, quello che gli esperti di Ufo e Anomalie spaziali definiscono essere un “Dispositivo Alieno” di qualche genere.

Dagli ingrandimenti della fotografia scattata dal rover, si può ossrevare un oggetto simile ad una piramide capovolta. L’Ufologo Gary Lucas ha dichiarato: “Ho scaricato circa 100 foto dai Rover che si trovano su Marte. Li studio molto. In molti vedo evidenti anomalie, cose che non sembrano affatto naturali. Vedo anche quelli che sembrano essere dispositivi elettronici appositamente posizionati in aree, come per monitorare le condizioni meteo e geologiche del pianeta rosso. Vedo anche strani oggetti aerei, gli UFO di sicuro. Immagino che ci sia una presenza umana nascosta su Marte, o ci siano sopravvissuti in edifici sotterranei forse superstiti di un precedente cataclisma”.

Questa anomalia non è una roccia o una formaziona naturale. Le frecce indicano come questo Drone o Dispositivo extraterrestre possiede una sorta di cabina di pilotaggio o telecamera da osservazione

In questo ingrandimento della fotografia scattata dal Rover Opportunity, si può ossrevare l’ombra del dispositivo o drone alieno

Potrebbero essere anche alcuni esploratori interstellari che monitorano il sistema solare. Ho visto molti video di UFO attorno al Sole, Luna e Marte e persino Giove e Saturno. Forse sono basi o avanposti extraterrestri? Certo, immagino che alcuni possono pensare a false immagini o al fenomeno della pareidolia visiva, ma immagino anche che moltissime fotografie siano invece genuine. La NASA sicuramente ha falsificato o nascosto molte di queste immagini con lo scopo di non mostrare al mondo intero che esiste una presenza extraterrestre nel cosmo.  Questa ultima anomalia su Marte, fotografata da Opportunity poco prima che smettesse di funzionare, sembra certamente essere una sorta di dispositivo o drone, magari stava monitorando il Rover. Ingrandendo la fotografia è possibile scorgere alcuni particolari, come la sua ombra e nella parte anteriore una sorta di finestra o cabina di pilotaggio.” Certamente non è una roccia o formazione naturale.

A cura della Redazione Segnidalcielo