Nella regione di Volgograd, esattamente nella cresta Medveditskaya esistono tunnel sotterranei dove scompaiono persone e vengono avvistati misteriosi oggetti luminosi. Tempo fa gli esperti UFO hanno riferito che numerosi testimoni continuano ad osservare strani fenomeni luminosi che sono soliti verificarsi in prossimità della montagna maledetta (Dyatlov Pass) che si trova nella regione di Sverdlovsk e altri misteriosi e  inspiegabili fenomeni sono stati segnalati sulla cresta Medveditskaya (nella regione di Volgograd).

La gente del posto definisce questo luogo come “La Terra Maledetta”,  forse perché nei cieli sopra queste montagne desolate sono stati osservati spesso oggetti volanti non idcentificati e enormi sfere di luce.


Inoltre, sono state scoperte una serie di gallerie sotterranee tutte collegate tra loro attraverso una fitta rete di cunicoli apparentemente artificiali la cui origine rimane tutt’ora ignota.  La cresta di Medveditsa è stata esplorata da numerosi esperti, tra cui alcuni geologi e ufologi. Gli scienziati spiegano che il fenomeno delle sfere di luce è dovuto all’accumulo di fulmini globulari nell’area della cresta Medveditsa che contiene grandi depositi di ferro. Secondo l’ingegnere e fisico Alexei Zolotarev, il ferro conduce bene l’elettricità, ecco perché in questa zona si verificano spesso fenomeni atmosferici.  Tuttavia, c’è un’altra versione delle anomalie nel distretto di Zhirnovsky. Vicino alla dorsale di Medveditskaya si trovano gallerie sotterranee. Hanno la forma geometrica perfetta e molti esperti sono inclini al fatto che i tunnel siano fatti dall’uomo. Il suono acustico delle caverne ha dimostrato che i tunnel conducono in profondità sotto terra, dove si espandono. Alcuni ricercatori suggeriscono che i portali possono essere nascosti nei tunnel.

Molti abitanti del luogo ritengono che sotto le montagne si nasconderebbero infatti delle strutture costruite da Esseri provenienti dalle stelle. Al terzo posto nella classifica dei luoghi maledetti figura la vetta 611 che si trova nel villaggio di Dalnogorsk Primorsky Krai.
Da circa 30 anni, la gente del posto continua a segnalare il volo di strani oggetti luminosi. Da allora, secondo alcuni testimoni oculari, gli UFO di varie dimensioni e forme, hanno cominciato ad apparire sempre più spesso.


Inoltre, in questa zona sono stati spesso scoperti dei relitti appartenenti a misteriosi dispositivi volanti, così come l’insolita presenza di particelle di carbonio fuso. All’elenco delle regioni che sono state spesso visitate dagli UFO si va ad aggiungere la regione di Volgograd (la cresta Medveditskaya), Krasnodar Krai (il delta del Kuban), Kamchatka (Death Valley), la Carelia (Death Mountain), e molti altri luoghi misteriosi. I tunnel sotterranei della Cresta di Medveditskaya non sono stati studiati finora e in modo approfondito, quindi rimane un mistero ciò che è nascosto all’interno di queste grotte.I ricercatori UFO russi sono convinti che i tunnel di Medveditskaya possono contenere portali dimensionali (Stargate,) visto che in passato alcune persone che sono entrate in questi tunnel, sono scomparse misteriosamente e non hanno mai fatto più ritorno.

A cura della Redazione Segnidalcielo