Ricercatori scientifici hanno dimostrato che il genere umano possiede quelli che sembrano essere “geni alieni”, che non sono stati passati alla nostra specie, da qualsiasi antenato dell’uomo conosciuto in un lontano passato, proponendo che l’umanità ha acquisito questi geni in un lontano…lontano passato, ma quando gli organismi diversi (microorganismi) hanno cominciato a convivere con lo stesso ambiente. Questa scoperta sfida il paradigma dell’evoluzione animale, sulla base di geni trasmessi solo attraverso le linee ancestrali dirette.

Nel nuovo studio, gli scienziati sono stati in grado di confermare fino a diciassette geni precedentemente riportati, che si ritiene siano stati acquisiti dal trasferimento genico orizzontale, mentre l’identificazione di  ulteriori 128 “GeniAlieni”  non sono stati mai visti in precedenza.

Ibridi Umani e Alieni stanno ottenendo aggiornamenti del DNA direttamente da razze extraterrestri!!

Esistono Ibridi Umani e Alieni che stanno ottenendo aggiornamenti del DNA direttamente da razze extraterrestri che  stanno ancora interagendo e monitorando le attività umane sulla Terra. Le prove sbalorditive del DNA suggeriscono che oggi ci sono umani extraterrestri sulla terra e che stanno abitando un corpo umano. Nuovi dati suggeriscono che gli esseri umani vengono alterati e trasformati su molti livelli dall’intervento alieno.

Ci sono molte prove che suggeriscono come gli incontri con razze extraterrestri, oggi come oggi, sono un fenomeno globale e questo è evidente nella nuova razza di esseri umani indicati come bambini stellari o bambini Indaco. I profili di questi bambini condividono gli stessi attributi o sono sorprendentemente simili. Sono altamente intelligenti, creativi, psichici, telepatici e possiedono abilità di guarigione e chiaroveggenza.

Alcune delle ultime ricerche sul DNA potrebbero qualificare il modo in cui questo aggiornamento potrebbe verificarsi. Ciò comporta un download di dati come le nostre vere origini genetiche, utilizzando le nostre abilità PSI con tecnologia avanzata, manipolazione della materia, astrofisica e guarigione, il tutto associato a programmi genetici e spirituali come programma per il risveglio della coscienza umana, per aiutare l’umanità a evolversi in una piena funzionalità umano-multidimensionale.

Gli Alieni perseguono un “piano” ben preciso da moltissimo tempo

Secondo il Dr. David Jacobs, professore alla Temple University autore del volume The Treath, gli alieni perseguono un piano ben preciso da molti anni: la modifica biogenetica dei terrestri allo scopo di una convivenza tra umani ed alieni sulla Terra. Il Dr, Jacobs è fondatore di ICAR – Centro Internazionale per la ricerca sulle Abduction, un’organizzazione dedicata alla diffusione di informazioni affidabili su rapimenti alieni. L’ICAR fornisce informazioni accurate per terapisti e laici individui che sono interessati a rapimenti, e aiutarli a far fronte con la varietà di problemi che sorgono dall’uso di ipnosi e altre procedure di raccolta di memoria. Jacobs ha accumulato oltre 38 anni di dati di ricerca primaria e ipotesi analitiche in materia, tra cui oltre 1100 sedute di ipnosi con i rapiti.

Tale progetto dovrebbe concludersi tra circa tre o quattro generazioni, quando ormai tutta la popolazione terrestre avrà subito almeno un’esperienza di abduction. A questo punto le persone normali diventeranno civili di seconda classe con diritti molto limitati rispetto agli “ibridi”.

Gli Extraterrestri sono qui per un motivo che pochi sanno, ovvero, razze ET stanno effettuando un intervento di supporto e assistenza per Madre Terra perchè reputano tale pianeta un essere vivente. Gli Umani dovevano essere la razza che avrebbe dovuto aiutare la Terra nel suo percorso di eviluzione e gli umani con lei. Ma le cose sono andte diversamente. Gli Umani hanno creato armi di distruzione di massa e sono quindi una razza che ha subito un cambio di rotta nella fase evolutiva. La Terra è in pericolo e cosi anche altri pianeti parte della Galassia.

A cura della Redazione Segnidalcielo