loading...

Un gruppo di scienziati bulgari hanno detto che siamo già in contatto con gli extraterrestri. Ad affermarlo è Lachezar Filipov, vice direttore dell’Accademia delle Scienze Spaziali – Research Institute della Bulgaria, “Con i miei colleghi siamo convinti che le risposte ad alcune domande sugli extraterrestri sono già stati davanti ai nostri occhi e molti di voi non se ne sono accorti.”

Lachezar Filipov, vice direttore dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto spaziale di ricerca della Bulgaria.

“Ad esempio i famosi Crop Circle, gli strani segni e le linee geometriche nei campi di grano che si sono manifestati in tutto il mondo, soprattutto in Inghilterra” – dice Filipov, “sono la dimostrazione che sono in mezzo a noi e ci guardano da molto tempo , ” ha detto lo scienziato bulgaro al giornale Novinar, “non sono ostili nei nostri confronti, ma vogliono solo aiutarci, ma non siamo abbastanza sviluppati per stabilire un contatto diretto con loro.”  Secondo gli scienziati bulgari le impronte nei campi di grano, i cosidetti crop circle, sono semplicemente una risposta alle nostre domande e il team di scienziati bulgari dell’Accademia delle Scienze, sono ora al lavoro per decifrare i pittogrammi.

Immagine correlata

Anche uno scienziato presso l’Università Caltech a Pasadena (California), il dottor Horace Drew con dottorato in chimica, sostiene che i cerchi nel grano sono messaggi di Alieni e che questi stanno aiutando l’umanità per portarla “verso un importante passo avanti, alla scoperta di un codice binario più avanzato rispetto a quello utilizzato dai nostri computer attualmente in uso”.

I cerchi nel grano sono un fenomeno globale

Non solo sono i Crop Circle sono apparsi in tutto il pianeta, finora ma, aldilà di molte formazioni ritenute false, molti dei pittogrammi reali non sono mai stati spiegati. I cerchi nel grano sono stati oggetto di dibattito tra i ricercatori e ufologi per anni. Richard Dolan, storico, accademico, autore di uno dei più importanti studi sugli UFO e riconosciuto a livello mondiale, ha detto che “alcune di queste formazioni sono così immense e complesse da sfidare la ragione. E dopo tutto, in questi decenni, nessuno dei presunti colpevoli è mai stato catturato nell’atto di creare una delle formazioni veramente straordinarie”.

Immagine correlata

E’ interessante notare che, secondo le stime, i cerchi nel grano appaiono almeno ogni settimana da qualche parte sul nostro pianeta e, contrariamente alla credenza popolare, non sono esclusivi di questi ultimi decenni. Rapporti relativi alla comparsa di formazioni misteriose nei campi di grano sono stati riportati per secoli. Ora, uno scienziato della prestigiosa Caltech University a Pasadena, California, il dottor Horace Drew, studia il fenomeno da anni e sostiene di aver scoperto un messaggio alieno dietro queste formazioni enigmatiche.

Il Dr. Drew ha trascorso più di 20 anni alla ricerca di cerchi nel grano e sostiene che non vi siano nascosti messaggi reali inviati da diverse civiltà aliene e incorporati all’interno di cerchi nel grano come un tentativo di comunicare con l’umanità, ma secondo lui ci sarebbero nascosti dei messaggi criptati che l’umanità non è stata in grado di capire al momento, dato che non siamo abbastanza avanzati come razza. Drew crede che alcuni cerchi nel grano siano letteralmente immagini dal futuro e sostiene inoltre che i pittogrammi abbiano aiutato l’umanità verso “un importante passo avanti, alla scoperta di un codice binario più avanzato rispetto ai nostri computer attualmente in uso”.

Risultati immagini per crop circle message

Nel corso di una conferenza presso l’UFO and Paranormal Research Society in Australia, Drew ha detto che ci sono alcuni cerchi nel grano che potrebbero essere messaggi provenienti dal futuro. D’altro canto, Nick Pope, ex dipendente del Ministero della Difesa, che attualmente è un giornalista e ricercatore UFO,  sostiene che i Crop Circle sono tutt’altro che alieni.

Parlando del fenomeno, Nick Pope ha detto: “E’ stato subito chiaro per me che, mentre questi modelli erano spesso sorprendenti e intricati, molti sono stati fatti da persone… Alcuni di questi hoaxers hanno pianificato i loro modelli su computer, poi hanno  indossato GPS e occhiali per la visione notturna… Una civiltà extraterrestre è improbabile che faccia viaggi attraverso il cosmo solo per iniziare a fare i disegni nei campi di grano”.

loading...

Anche il ricercatore Greg Jefferys dice la sua sui Crop Circle: “Del numero di formazioni circolari che possono essere ragionevolmente confermate come i cerchi nel grano autentici e che sono stati finora trovati nel sondaggio su Google Earth, attualmente quelli disponibili sono circa una dozzina. Poiché questa indagine non ha incluso oltre il 35% di quelli apparsi in Inghilterra, sono stati esclusi i Crop Circle comparsi nei ‘punti caldi’ in giro per il Wiltshire. I risultati sono coerenti con un evento annuale di circa 100 cerchi nel grano sulla campagna inglese dal 1945. Questo, combinato con un significativo corpo di documenti storici che descrivono i cerchi nel grano, smentisce le affermazioni fatte da vari ricercatori che sono convinti che i creatori di tutti i cerchi nel grano siano dei burloni. E ciò, a sua volta, pone la domanda: se non sono loro, allora chi o che cosa è responsabile della creazione dei cerchi nel grano?”.

Chissà, forse dopo tutto… c’è qualcosa di strano in questi cerchi nel grano che forse nascondono un reale messaggio degli ET che stanno cercando di dirci qualcosa, ma l’umanità immersa nell’apatia e nell’Ego, non sa vedere oltre…

A cura della Redazione Segnidalcielo

loading...