Spettacolare filmato mostra alcuni UFO stazionare sul Lago General Carrera ad Aysén, in Cile

0
85

Il filmato registrato e pubblicato il 13 luglio 2018 dall’utente Juan Hernandez mostra possibili UFO – oggetti volanti non identificati – sorvolare il lago General Carrera.

Nel video vediamo alcune persone che navigano su una barca e osservano 3 oggetti neri sul Lago General Carrera ad Aysén, in Cile. Gli UFO sembrano galleggiare sull’acqua, a volte scompaiono e appaiono misteriosamente. Accanto a questi oggetti scuri, ogni tanto compare altro piccolo oggetto sferico grigio e una sfera di luce che sembra sorvolare il lago.

Alcuni dei testimoni iniziano a dare punti di riferimento che sono molto importanti al momento della registrazione. Il filmato è stato registrato il 23 giugno 2018 alle 16:48 PM ed è piuttosto interessante da analizzare da parte di esperti UFO.

Non sappiamo se nel settore in cui soo stati avvistati gli UFO ci sono boe, ma vero anche che le boe non volano e sarebbe molto interessante sapere se si possa escludere la possibilità che sia stato un miraggio o fata morgana. Con questo non stiamo dicendo che lo siano, sono dati possibili che si possono trarre dall’osservazione del video.

Ma proprio come le boe ci fanno dubitare, rende anche gli oggetti in grado di scomparire e riapparire, tanto più quando 2 persone riescono a dirlo nello stesso momento.

Secondo Ysaac Wichmann esperto di alpinismo e che conosce bene queste zone, ha dichiarato “nella regione di Aysén questi fenomeni sono sempre stati visti sia nella catena montuosa o nel continente e nel mare, isole, canali o arcipelaghi e soprattutto in aree o settori non popolati, isolati, lontani e certamente difficili da raggiungere e da percorrere. Un lontano membro della famiglia che ha lavorato molti decenni fa nella Marina cilena è stato testimone nel vedere questo stesso fenomeno,  quando si sono avvicinati a una piccola isola nell’arcipelago della regione di Aysén con una nave della Marina. La missione era quella di lavorare in un faro che serviva per l’orientamento e la navigazione di coloro che passavano sulle loro rotte di viaggio. Ciò che hanno visto poco prima di arrivare al faro era secondo la sua storia, un oggetto ovale di colore metallico e qualcosa di brillante che saliva verticalmente e lentamente vicino al faro fino a raggiungere una certa altezza. Dopo un pochino di tempo l’oggetto molto velocemente è salito verso il cielo finché non è scomparso alla vista.

Quello pubblicato da  Juan Hernandez è un buon video, e ricorda sempre che quando cammini in quei posti devi prendere una buona videocamera e portarl con te, che nel caso in cui qualcosa accada.

A cura della Redazione Segnidalcielo