L’altopiano di Aristarco è uno dei luoghi geologicamente più diversificati che si trova sulla Luna: un misterioso altopiano piatto sollevato dove si trova un cratere gigante scolpito dall’impatto di asteroide (o cometa) creando quindi un buco gigante nella terra, con una sezione trasversale di oltre 3000 metri (9800 piedi) di profondità.

Risultati immagini per Ancient Pyramid - On the Moon

Questa straordinaria immagine che vi mostriamo è stata acquisita il 10 novembre 2011 dalla sonda LRO ( Lunar Reconnaissance Orbiter) che passava da nord verso sud a circa 70 km a est del centro del cratere mentre era ruotata di 70 ° verso ovest. La navicella spaziale si trovava a solo 26 km (16,2 miglia) sopra la superficie; circa due volte inferiore rispetto al normale. Per avere un senso della scala di altitudine, LRO si trovava a solo poco più di due volte superiore al volo di un jet commerciale.

Pyramid%2BAristarchus%2Bcrater%2BMoon.jp

Non solo il cratere è di interesse per tutti gli appassionati UFO e Alieni, ma il cacciatore di anomalie Streetcap1 dopo aver studiato attentamente la fotografia della sonda LRO, questa mostra molti oggetti sconosciuti e misteriosi nel cratere, che rivelano un insediamento antico, oppure un sito di estrazione mineraria con strutture e persino una piramide.

Aristarchus

Rammentiamo che su Aristarchus crater si sono concentrate le ricerche dei migliori esperti di UFO, dato che proprio da questo cratere erano state visti alcuni UFO. In passato sono stati raccolti diversi filmati a riguardo, notando che sempre da questo preciso punto della Luna, hanno avuto origine molte anomalie. Gli stessi astronauti Buzz Aldrin e Neil Armstrong ebbero una strana esperienza proprio in questa zona lunare. Secondo un racconto della Associated Press del 20 luglio 1969, gli astronauti avvistarono luci inquietanti all’interno di Aristarchus Crater dove il loro lander lunare sarebbe dovuto atterrare il giorno successivo.

Aristarchus2

Aristarchus4Flottiglia UFO fuoriesce dal cratere Aristarchus (settembre 2012)

Nel loro primo giro attorno al cratere Aristarchus, Armstrong descrisse una misteriosa luce brillante sulla parte interna del cratere, situata a nord del loro percorso di volo. L’astronauta ha riferito che sembrava possedere una sorta di fluorescenza e il cratere risultava molto luminoso. Armstrong confermò: “Quella zona è decisamente più brillante di qualsiasi altra cosa che posso vedere. La moltitudine di colori osservati non sembrano provenire da una zona particolare all’interno del cratere, è molto inquietante”.

La Luna potrebbe nascondere più di quello che ci è stato detto. Perché le missioni su di essa sono state bandite? Chi ha interferito in tutto ciò? Forse è quel qualcuno che vediamo in questi filmati, una presenza che non vuole che venga turbata la quiete dagli umani. La stessa che è rimasta spettatrice dello sviluppo dell’umanità e probabilmente ci ha aiutato nei momenti difficili della nostra storia, insegnando probabilmente la conoscenza e la scienza al genere umano, anche se tutto ciò viene continuamente negato da chi sa e deriso dagli stolti.

loading...

Risultati immagini per Ancient Pyramid - On the Moon

Fortunatamente nella nostra società attuale, fatta da disinformazione e censura, alcune menti libere combattono tutto questo. D’altronde più si cerca di imbavagliare la verità, più quelli che lottano per la rivelazione della stessa si intestardiscono, cercando di risvegliare le coscienze con le armi in loro possesso. Noi continueremo a divulgare queste verità senza fermarci, questo è il nostro compito e il nostro dovere verso quelle anime in cerca del loro posto nell’universo. Guardate il video della Piramide pubblicato da Streetcap1.

A cura della Redazione Segnidalcielo

loading...