Un filmato alquanto originale registrato nei cieli della Finlandia e ancor prima in Russia, potrebbe dimostrare che il governo degli Stati Uniti, stia facendo uso di un progetto segreto per spiare la Russia: il video emerso, mostra una strana e particolare luce catturata nei cieli, che sembra viaggiare lentamente, librandosi ad un’altezza costante.


Mentre la fotocamera esegue lo zoom, riusciamo a vedere l’oggetto di forma triangolare che viaggia nell’aria per diversi minuti, fino a  scomparire lentamente dietro ad una nuvola, prima dell’interruzione del filmato. Il video, è stato registrato in Finlandia e pubblicato il 30 aprile dal canale YouTube Light Hunter ed è diventato virale, guadagnando una discreta popolarità online, dopo essere stato condiviso anche da altri canali. (guardate il video)

Black Manta TR-3B o UFO?

Alcuni hanno ipotizzato che il velivolo triangolare, potrebbe essere la prova schiacciante, di un progetto governativo segreto, gestito dall’Aeronautica degli Stati Uniti.
L’UFO è stato avvistato vicino al confine russo, e potrebbe trattarsi di un” Black Manta TR-3B“, un velivolo di sorveglianza dell’ Air Force degli Stati Uniti, sviluppato espressamente per un progetto segreto: un aereo spia supersonico con un design decisamente innovativo.

Il TR-3B è un “prototipo spia” dei servizi segreti militari degli Stati Uniti d’America, all’ interno di un programma “Top Secret”non classificato, ma rappresenta anche uno degli oggetti UFO assolutamente più concreti, visualizzati fin ora.

La struttura esterna polimerica del TR-3B, unito  alla sofisticata avionica, reagirebbe alle stimolazioni elettriche cambiando colore, e sarebbe in grado di confondere ogni ricezione radar, riuscendo perfettamente a mimetizzare la propria struttura emettendo echi radar associabile ad un aereo in diversa posizione: IL velivolo “HI TEC” genera un campo magnetico, riuscendo in questo modo a neutralizzare, fino ad interrompere gli effetti della gravità.

Di Monique El

Per la Redazione di Segni dal Cielo